Make your own free website on Tripod.com

GIOVANNI PASQUALE, 79

GIOVANNI PASQUALE, 79 (Thursday, 9/22/2005, SI Advance) Longtime West Brighton resident Giovanni (John) Pasquale, a tailor, died yesterday in New Vanderbilt Rehabilitation and Care Center in Clifton, where he had lived for three years.
Born in Monacilioni, Campobasso, Italy, Mr. Pasquale came to the United States as an adult and lived in West Brighton for more than 30 years. He liked watching soccer, taking walks. He was a retired New York Stock Exchange tailor.

John at this time words aren't much but I want you to know that we're thinking of you and that me and my family are in heatfelt sympathy with all your friends. Especially Fernando.

Remember Our Gettogether Days

Giovanni Pasquale da MONACILIONI

Provincia: Campobasso
Abitanti: 680
Altezza s.l.m.: 590 m
Campobasso: 22km
Municipio: V. Mazzini, 1-86040
Tel.: 0874.520000

La chiesa di Santa Maria Assunta conservata l'Urna di Santa Benedetta martire.

La terza domenica di maggio si svolge la sagra della "soppressata" con assaggio degli insaccati prodotti artigianalmente. Il 16 agosto, in occasione della festa del patrono San Rocco, si tiene la sagra dei "mezzetti". Il 7 ottobre ha luogo una fiera di merci varie. Ogni 25 anni sono portate in processione le reliquie di Santa Benedetta - conservate nella chiesa di S. Maria Assunta -, santa a cui la popolazione molto devota.

La frequentazione del sito attestata da reperti della prima et del Ferro. Il toponimo nel XIII secolo attestato come "Castro Monachi Leonis", "Castrum Monacilionis" ne1 XV, poi "Monceglione", e "Monaciliuni" nel XVI. Il paese nel 1387 venne assegnato in feudo a Tommaso Boccapianola. Re Ferrante II d'Aragona nel 1495 vendette ad Andrea di Capua diverse "terre" tra le quali "Monacilione". Nel 1553 Giovanna Orsini, madre e tutrice di Giovanni di Capua, lo cedette a Felice di Gennaro. Successivi feudatari furono Giovanni Alberto Lucatiello, e Antonio Brancia, al quale successe i1 nipote Giovanni Vincenzo che nel 1611 lo vendette a Marc'Antonio di Palma; a fine '700 era dei Caracciolo.

Toccolano Paisano